Cittadella e Padova, la sfida continua (solo) sul web!

0

Padova in serie C, Cittadella stabile in serie B e con ancora opportunità importanti per accedere ai playoff e giocarsi qualcosa di fondamentale. Nonostante la differenza di categoria e la quindi non troppa “vicinanza” sportiva, la rivalità tra il capoluogo di provincia biancoscudato e la piccola ma murata e solida città granata continua a farsi sentire. Non potendoli sfidare in campo, i padovani si scatenano su internet.

Che non corra buon sangue tra le due tifoserie opposte è cosa risaputa; ma basta un momento di difficoltà del Citta e un articolo che ne racconta la situazione, articolo peraltro ben fatto e riportante la cronaca del match da parte dei colleghi di trivenetogoal.it, a scatenare i supporter biancoscudati sul web. Dall’altra parte c’è un popolo granata che, forte della situazione comunque migliore rispetto ai biancoscudati, risponde per le rime.

Da Padova le critiche ai granata sono molteplici, e condite da espressioni alquanto colorite. Venturato, allenatore che ha reso il Cittadella la squadra che è oggi (forte e tenace) viene addirittura definito “allenatore allo sbaraglio e da mandare a casa subito, nonché sopravvalutato”. C’è chi invece accusa il Cittadella di giocare bene solo al cospetto del Venezia.

Dal capoluogo, ci si riferisce a Cittadella come ad una squadra di “campagnoli, vergognosi, dilettanti e addirittura legati (senza ulteriori riferimenti) a calciopoli”. E chi più ne ha più ne metta.

La risposta dei tifosi cittadellesi, in coro, è affidata a pochi ma evidenti messaggi, che non lasciano spazio a interpretazioni: “Voi in Lega Pro”.

Vittoria Citta e palla al centro. Inutili ulteriori repliche.

Condividi.