Il Cittadella riparte, Marchetti al lavoro sul mercato!

0

A poche settimane dalla fine del campionato, il Cittadella riparte e nella giornata di oggi i giocatori di rientro dalle vacanze si incontreranno nuovamente. L’occasione è fissata per le visite mediche e i tamponi, primo passo dopo il quale mercoledì sarà la volta del via anche agli allenamenti.

Cittadella che inizierà poi la sua prima settimana di allenamenti in attesa di salire in quota nella giornata di domenica 6 settembre quando i granata si trasferiranno a Lavarone per il ritiro estivo.

Nel frattempo il Direttore Generale Stefano Marchetti rimane concentrato sul mercato con l’obiettivo di puntellare ulteriormente la compagine da affidare a mister Venturato e ovviamente trattenere, con soddisfazione reciproca, anche i pezzi da 90 del mercato granata.

Sei fino ad ora i nuovi acquisti in casa granata: in difesa sono arrivati Cassandro e Donnarumma, a centrocampo Mastrantonio, in attacco Grillo, Tavernelli e Ogunseye. Inevitabile quindi pensare anche a qualche cessione che permetterà di sfoltire numericamente la rosa e dare il giusto numero di effettivi a Venturato, tenendo conto che per la stagione che inizierà tra poche settimane la regola delle cinque sostituzioni è stata confermata e quindi mai come in questo campionato il fatto di avere “tutti titolari” risulterà importante.

De Marchi dovrebbe essere orientato alla Feralpisalò con Camigliano che a sua volta potrebbe lasciare la maglia granata per accasarsi altrove. Il resto, al momento, è più nebuloso. Le sirene di mercato su Diaw e Paleari ad esempio rimangono accese ma è chiaro che una loro riconferma, invece, potrebbe rappresentare un’ottima base grazie alla quale impostare un campionato importante. L’obiettivo principale rimarrebbe comunque la salvezza ma il fatto di rivoluzionare solo in parte la squadra dà qualche certezza in più per il futuro.

A proposito di certezze. Capitan Iori ha deciso di rimanere e di rimettersi in gioco anche in questa stagione. La cosa non è di secondaria importanza. Con lui infatti potrebbero rimanere altri nomi importanti. L’auspicio è questo e la settimana appena iniziata potrà essere molto importante anche su questo fronte.

Condividi.