Ogunseye a Cittadella: “Impegno e dedizione per la maglia granata”

0

Roberto Ogunseye ha parlato oggi in conferenza stampa, vestendo per la prima volta i colori granata. Il nuovo attaccante, agli ordini di mister Venturato, ha parlato di questa sua nuova avventura:

“Parlare di me non è facile (ride, ndr). Sono una persona solare, una persona a cui piace stare in mezzo alla gente. A livello calcistico invece sono un attaccante a cui piace venire incontro, prendere palla e attaccare la profondità. Ovviamente sono a disposizione del mister e farò quello che mi chiede. Il mio idolo, fin da bambino, è sempre stato David Trezeguet e a lui inevitabilmente mi ispiro.

Per me arrivare a Cittadella è una grande gioia. Sacrificio, impegno e disponibilità sono le cose che posso dare a questa squadra e a questo ambiente. Quando è arrivata la chiamata del Cittadella ero felice. Quando chiama il Cittadella dici subito di sì; affronto questa avventura con una testa tranquilla e libera. Sono consapevole che questa realtà è ben diversa a quella nella quale ho vissuto negli ultimi anni ma sono convinto che lavorando bene e con impegno riusciremo a prenderci delle grandi soddisfazioni.

Già da gennaio ho firmato con il Cittadella, ma prima ho voluto chiudere bene la mia avventura con l’Olbia. Già da gennaio comunque ero con la testa anche qui. Ho seguito il campionato granata e ad ogni vittoria ho gioito; e ogni sconfitta ovviamente l’ho sentita anche su di me; anche se lontano, ho vissuto assieme ai miei nuovi compagni anche lo scorso campionato”.

Condividi.