Paleari contro Alfonso! Domenica sarà sfida nella sfida.

0

Allenamento sotto la pioggia, quello di oggi per il Cittadella che si prepara al debutto stagionale in casa della Cremonese. Il fischio d’inizio della prima partita di questo nuovo campionato è fissato per le 15 di domenica.

Mister Venturato potrà contare al momento su tutti gli effettivi; l’unico dubbio, e non è di poco conto, è legato alla presenza o meno del numero uno Alberto Paleari che lamenta un dolore alla spalla sinistra e proprio per questo si è sottoposto in giornata ad una risonanza magnetica. Le probabilità che comunque Paleari possa scendere in campo a Cremona sono comunque elevate ma la certezza arriverà solo dall’esito della risonanza e dal dolore, più o meno forte, che Paleari sentirà da qui al fischio d’inizio.

Domenica che sarà sfida particolare proprio per il portierone granata che dall’altra parte del rettangolo di gioco si ritroverà faccia a faccia con Enrico Alfonso, estremo difensore che difende ora i pali della porta grigiorossa.

La prima figurina in cui Alfonso e Paleari compaiono appaiati. Accanto a loro anche Manuel Pascali!

Dopo l’esperienza a Brescia con tanto di debutto in serie A, l’ex portiere del Cittadella che in maglia granata aveva come numero 12 proprio Paleari, è tornato in cadetteria per provare ad aiutare la Cremonese a tornare in serie A. Tra le intenzioni di Alfonso e la serie superiore ci sarà però domenica proprio il Cittadella, e Paleari.

La voglia di vincere e di salire di categoria di Paleari non è seconda a quella di nessuno. E in campo, lui e la squadra di mister Venturato, proveranno a dimostrarlo.

Condividi.