Italiano: “Contro il Cittadella lanceremo molti nuovi”

0

Lo Spezia da quest’anno gioca in serie A. Ma domani, nel faccia a faccia con il Cittadella, dalle 15 al Tombolato, la differenza si auspica mister Venturato non dovrà vedersi. Consapevole della difficoltà anche il tecnico dei liguri Italiano che così oggi ha parlato, presentando la sfida di domani:

“In serie B il Cittadella è una grande da anni, continua a sfornare giocatori di qualità ed ottenere risultati di grande valore. Quest’anno non fa differenza, domani per noi sarà difficile se non affronteremo questo impegno con la giusta attenzione. Il turn over? Credo che alcuni andranno in campo soprattutto per iniziare a prendere confidenza con il nostro gioco; e per quelli che non hanno minuti nelle gambe, prevedo di tenerli in campo almeno per un’ora”.

Condividi.