Il Citta sprofonda a Pescara

0

Partita da dimenticare per il Cittadella a Pescara, con gli abruzzesi che vincono 3-1 e il Citta che regala i primi due goal e fallisce il rigore del possibile 3-2 che avrebbe probabilmente riaperto la partita. Ecco la cronaca del match:

PRIMO TEMPO:

Sole sull’Adriatico, Pescara con la tradizionale casacca bianca e azzurra, Cittadella in completo giallo, partiti!

2′ Ci prova subito Cissè che recupera palla e calcia col destro, ci mette il piede Fiorillo che si salva.

9’ Pericolo dalle parti di Maniero, Masciangelo mette dentro e pallone che balla in area, libera prontamente la difesa granata!

16’ Vantaggio Pescara. Ceter resiste al tentativo di scivolata di Frare e scappa ad Adorni. Maniero in uscita superato dal colpo sotto che porta avanti gli uomini di Oddo.

19’ Cittadella che non reagisce e anzi si fa subito sorprendere dal raddoppio. Punizione veloce sempre per Ceter che supera Maniero in uscita e deposita in rete. 2 a 0 Pescara.

28’ Occasionissima Ogunseye da piazzato, il suo colpo di testa sbatte sulla traversa e rimbalza in campo, poi bravo Fiorillo a sbrogliare la situazione sul secondo tentativo del 32 granata.

39’ Triplica il Pescara. Vokic da calcio piazzato disegna una traiettoria sulla quale Maniero non arriva. 

43’ Cittadella stordito che non riesce a trovare una reazione decisa.

Fine prima frazione. Terribile 1-2 degli abruzzesi al quarto d’ora e il tris a 5’ dal riposo. Brutto primo tempo granata all’Adriatico.

SECONDO TEMPO:

Riparte il match, subito Perticone per Frare nel Cittadella.

7’ Iori lascia andare il mancino da fuori ma Fiorillo vola e ci mette i guantoni.

11’ Tutto solo Proia di testa da angolo di Branca schiaccia troppo, pallone che rimbalza davanti a Fiorillo ed esce sopra la traversa.

15’ ACCORCIA CISSÈ! Gran colpo di testa su assist di Donnarumma con la palla che bacia la traversa e si insacca, non può nulla Fiorillo! 

19’ ERRORE DAL DISCHETTO PER CAPITAN IORI! Tiro dagli 11 metri guadagnato da D’Urso ma il capitano davanti a Fiorillo spara alto!

22’ Maniero salva su Galano, partita ora che entra nella fase caldissima. Cittadella che deve crederci, Pescara che si difende.

25’ Vita e Rosafio per D’Urso e Iori, doppio cambio per mister Venturato.

28’ Branca su sponda aerea di Ghiringhelli, palla troppo debole che esce sul fondo controllata da Fiorillo.

35’ Altro doppio cambio Cittadella, dentro Benedetti e Gargiulo, fuori Donnarumma e Proia.

40’ Gioco spezzettato e squadre più stanche, Cittadella che non trova la strada per la porta di Fiorillo.

45′ Concessi 4 minuti di recupero!

FULL TIME A PESCARA! NELLA RIPRESA C’E LA REAZIONE GIUSTA MA NON RIESCE LA RIMONTA, CITTADELLA PUNITO DOPO UN BRUTTO PRIMO TEMPO. 3 PUNTI AL PESCARA E SECONDA SCONFITTA IN CAMPIONATO PER IORI E COMPAGNI.

Il tabellino:

PESCARA – CITTADELLA 3 – 1
Marcatori
: 16′ pt Ceter, 19’ pt Ceter, 39’ pt Vokic, 15’ st Cissè, 

PESCARA: Fiorillo (C); Balzano, Scognsmiglio, Jaroszynski (37’ st Nzita), Bellanova, Fernandes (28’ st Crecco), Busellato, Masciangelo; Vokic (13’ st Galano), Maistro (28’ st Valdifiori); Ceter Valencia (37’ st Asencio).
A DISPOSIZIONE: Alastra, Belloni, Ventola, Di Grazia, Capone, Guth, Diambo.
Allenatore: Massimo Oddo

CITTADELLA: Maniero; Ghiringhelli, Adorni, Frare (1’ st Perticone), Donnarumma (35’ st Benedetti); Proia (35’ st Gargiulo), Iori (C) (25’ st Vita), Branca; D’Urso (25’ st Rosafio); Cissè, Ogunseye.
A DISPOSIZIONE: Kastrati, Bassano, Pavan, Mastrantonio, Awua, Cassandro.
Allenatore: Roberto Venturato

ARBITRO: Alberto Santoro (Messina)
AssistentiDei Giudici (Latina) e Trinchieri (Milano)
IV UomoMassimi (Termoli)

NOTE:
Ammoniti: Masciangelo, Ogunseye, Perticone, Rosafio, Adorni.
Espulsi: nessuno.
Angoli: 1 – 3
Recupero: 0’ e 4’
Spettatoriporte chiuse

Condividi.