Domenica di riposo per il Citta. Si riparte mercoledì!

0

La serie B torna in campo domani ma sappiamo già che il Cittadella, avendo chiesto e ottenuto il rinvio della sfida con il Chievo Verona, non sarà in campo. Una decisione, quella presa dal Cittadella e confermata dalla Lega B, sensata e condivisibile.

Il vittorioso tour de force che ha portato il Cittadella ad ottenere quattro vittorie consecutive in pochi giorni ha portato entusiasmo ma ha anche, inevitabilmente, messo a dura prova i giocatori. Le vittorie contro Spal, Vicenza, Reggina e Frosinone sono state conquistate con molti giocatori indisponibili e i negativi al Covid-19 hanno dato il 110%.

Giocando allora mercoledì 30 dicembre, saltando la sfida di domenica, c’è la possibilità innanzitutto di far rifiatare tutti i giocatori e recuperare al 100% gli acciaccati extra-Covid: Camigliano innanzitutto, che avrà più giorni per completare il recupero dopo la ferita alla testa; ma anche Gargiulo, colpito duro alla caviglia e qualche altro giocatore uscito malconcio dal poker di sfide ravvicinate.

E poi ci sono i giocatori positivi al Covid-19: Maniero e Ghiringhelli potrebbero essere i primi a negativizzarsi e questo permetterebbe a Venturato di risolvere la situazione a destra in difesa, dove prima Perticone e poi Vita si sono spesi alla grande per “tamponare” la situazione. Il ritorno di Ghiringhelli darebbe ossigeno ai centrali e all’intera squadra.

Situazione diversa per Maniero. Kastrati si è ben disimpegnato in queste sfide; riavere comunque il portierone sarebbe importante e la sensazione è comunque quella che Venturato lo rimetterebbe tra i pali, da titolare, riportando Kastrati in panchina.

Più difficile, visti i tempi, il recupero degli altri in vista della partita di mercoledì anche se non è del tutto escluso che qualcuno riesca a negativizzarsi.

Maniero e Ghiringhelli sono risultati positivi il 15 dicembre. Cassandro, Bassano, Frare e Benedetti, oltre al tecnico Venturato, sono risultati positivi nei tamponi di venerdì 18 dicembre, prima della partenza per Reggio Calabria. Mastrantonio, Pavan e Cissè invece sono stati trovati positivi nel pomeriggio i sabato 19 dicembre.

Condividi.