Secondo big match al Tombolato con l’arbitro Valeri

0

L’ultima volta dell’arbitro Valerio Marini con il Cittadella in campo fu in occasione del 2-2 al Tombolato contro l’Empoli. Ottava giornata di questo torneo. L’ultima volta dell’arbitro Valerio Marini con il Frosinone in campo fu in occasione del 2-2 al Menti contro la Juve Stabia. Trentaquattresima giornata del torneo 2019/2020.

Le similitudini però si fermano qua.

Perché i granata hanno un bilancio in equilibrio con l’arbitro della Sezione AIA di Roma 1: 5 vittorie, 1 pareggio (quello ricordato qualche riga sopra), 5 battute d’arresto. Anche guardando i soli incroci casalinghi i veneti vedono l’ago della bilancia restare fermo sul punto di stabilità: 2 successi, 1 segno X, 2 sconfitte (con lo Spezia per 1-2 nel 2017/2018 l’ultima in ordine di tempo).

Al contrario i giallazzurri non hanno mai patito un KO: 1 affermazione (4-0 all’Empoli la scorsa stagione) e 4 match chiusi in parità. Fra l’altro lontano dallo Stirpe hanno il già ricordato match contro le Vespe campane.

Per i tifosi granata e appassionati dei corsi e ricorsi storici… attenzione, Frosinone-Empoli andò in scena proprio al 14esimo turno.

Chiusura con i numeri di Marini in cadetteria: 81 presenze con 26 vittorie per le squadre di casa, 35 segni X, 20 successi per chi giocava in trasferta.

TUTTI I PRECEDENTI FRA IL CITTADELLA E MARINI IN CAMPIONATO*

5 (2) vittorie Cittadella

1 (1) pareggio

5 (2) sconfitte

20 (10) gol fatti dal Cittadella

17 (7) gol subiti

* Fra parentesi le statistiche in casa.

TUTTI I PRECEDENTI FRA IL FROSINONE E MARINI IN CAMPIONATO*

1 (0) vittoria Frosinone

4 (1) pareggi

0 (0) sconfitte

9 (1) gol fatti dal Frosinone

5 (1) gol subiti

* Fra parentesi le statistiche in trasferta.

FootStats.it

Condividi.