Terzi in classifica. Mercoledì caccia ai tre punti.

0

Terzo posto in classifica per il Cittadella, con cinque punti di distacco dal primo posto ma con, ancora, due partite da recuperare. La Salernitana a 31 punti e l’Empoli a 30 sono davanti; il Citta a 26, assieme a Monza e Spal, è subito dietro e ha ancora due ottime occasioni per incrementare il proprio bottino e salire ulteriormente.

Si comincerà mercoledì alle 15, al Tombolato contro il Lecce, per poi andare a sfidare la Virtus Entella e la Reggiana in attesa di conoscere la data in cui sarà recuperata la partita in casa del Chievo Verona. Nel frattempo in casa granata si guarda ai tanti positivi che, progressivamente, dovrebbero tornare disponibili a breve; a partire innanzitutto da Maniero e Ghiringhelli per poi arrivare agli altri.

La pausa ha fatto bene, è servita a far recuperare un po’di energia a chi aveva giocato in pochi giorni quattro partite e a recuperare al meglio da infortuni e acciacchi. Non sarà facile mercoledì contro il Lecce; i salentini ieri, contro il Vicenza, sono rimasti nascosti per buona parte della partita prima di piazzare in tre minuti l’uno-due vincente che ha permesso ai giallorossi di portare a casa i tre punti.

Una giornata, quella di ieri, che ha rimarcato ancora una volta la bontà del lavoro fatto fin qui dal Cittadella; squadra che ritrovando uomini e forma fisica può davvero fare grandi cose. Tre punti alla volta, l’obiettivo non è lontano. Forza Citta.

Condividi.