Benedetti: “Dimenticare lo 0-3. A Monza per vincere”

0

Non le ha mandate a dire Amedeo Benedetti, terzino sinistro granata che ieri sera è intervenuto a Rigorosamente Cittadella, programma tv in onda ogni lunedì su Telechiara a partire dalle 21.05. Collegato via Skype, Benedetti ha analizzato il momento granata proiettandosi già verso la sfida di sabato contro il Monza:

“Con la Reggiana non abbiamo giocato bene e già al primo allenamento di questa settimana abbiamo analizzato alcuni aspetti di ciò che avremmo potuto fare meglio – ha detto il difensore – iniziare con un goal a freddo non è mai facile, ti condiziona in maniera pesante e dobbiamo cercare di evitare situazioni simili in futuro. Non è la prima volta che ci capita e lavoreremo ancor di più su questo per far si che non si verifichi più una cosa del genere”.

In ottica Monza, Benedetti non ha dubbi: “Giocare contro il Monza non sarà facile. Ma io credo che potremo fare bene; trovarsi di fronte a campioni come Boateng e Balotelli è stimolante e io voglio vedere la cosa come una sfida che ci deve dare ancor più voglia di far bene. Non andremo a Monza per fare da comparsa. Andremo a Monza per provare a portare a casa i tre punti e scrollarci di dosso le scorie che ci ha lasciato questo fine settimana in cui siamo stati battuti dalla Reggiana”.

Sul fronte infortuni, per sabato sono in fase di recupero Tavernelli e Ghiringhelli mentre rimarranno out almeno per una decina di giorni Pavan, Vita e Tsadjout alle prese con i rispettivi acciacchi.

Condividi.