Sei punti in sei partite. Citta, ora testa al Monza

0

Che non sia uno dei momenti più belli, quello attuale, per il Citta, è evidente. Analizzando i numeri e prendendo in considerazione le ultime sei giornate di campionato giocate balza però ancor di più agli occhi la difficoltà che in queste settimane ha avuto il Citta a portare a casa il risultato.

Granata che nelle ultime sei sfide hanno portato a casa sei punti in virtù dei pareggi contro Cremonese, Brescia e Cosenza e della vittoria contro il Pordenone. Venezia e Reggiana sono invece riuscite ad imporsi sui granata che mantengono appieno la zona playoff in classifica ma che, considerando le ultime sei giornate, tengono un rendimento ad un passo dalla zona playout.

Sei punti in sei partite contro i 16 conquistati dal Venezia, con i lagunari in stato di grazia assoluto, seguiti dai 12 punti della Reggiana (vittoriosi oltre che con il Citta anche con Vicenza, Entella ed Ascoli) dagli 11 del Monza e dai 10 della Salernitana. In fase calante invece anche la Spal, con cinque punti nelle ultime sei partite e il Pordenone. Fanalino di coda di questa graduatoria sono Entella e Pescara con 3 e 2 punti conquistati a testa.

Non servivano i numeri a certificare la difficoltà attuale del Citta. Che ora si prepara ad un match, quello contro il Monza, insidioso ma al tempo stesso importante perchè può rappresentare una grande occasione per ripartire, rilanciandosi contro una delle favorite. I mezzi ci sono, la voglia anche e la classifica sorride ancora ai ragazzi di Venturato che rimangono comunque artefici fin qui di una grande stagione.

Condividi.