Citta in finale. Le mura granata tengono e respingono l’assalto del Monza!

0

Sudore e determinazione. Voglia, passione, cuore, brividi, tecnica, aggressività, intensità, potenza. C’è di tutto nella sfida del Brianteo. A Monza il Cittadella conquista la sua seconda finale playoff in tre stagioni. I ragazzi di Brocchi vincono 2-0 ma gli uomini di Venturato, in virtù del 3-0 dell’andata, passano il turno dove domenica al Tombolato e giovedì al Penzo affronteranno il Venezia. Finale playoff tutta veneta, chi vince sale in serie A. Di seguito ecco la cronaca della semifinale di stasera:

PRIMO TEMPO 

Monza in rosso, Cittadella con la seconda divisa interamente gialla.
Via alla semifinale che deciderà chi tra brianzoli e granata raggiungerà il VENEZIA nella FINALISSIMA PLAYOFF 2021!

2′ Boateng riceve dal limite dell’area e spara di prima intenzione, palla altissima sopra la traversa.

11′ Palla per Balotelli che tira a botta sicura trovando l’opposizione col corpo di Iori.

14′ Ghiringhelli si fa vedere in fascia destra e mette un rasoterra per Tsadjout che di tacco prova ad inquadrare la porta, palla deviata in angolo.

16′ Gargiulo ci prova da lontanissimo,palla alta sopra la traversa.

17′ Cross in area di Frattesi, respinge male Donnarumma che rimette di testa la palla in area sui piedi di Balotelli che spara in porta trovando l’ottima respinta di Kastrati.

18′ Punizione velenosissima di Balotelli che lambisce il palo alla sinistra di Kastrati, palla fuori di un soffio.

25′ Dirittamente da punizione Scozzarella calcia in porta, Kastrati blocca senza patemi.

31′ Cross ben calibrato sulla testa di Frattesi che colpisce di testa ma non inquadra il bersaglio grosso.

34′ Baldini direttamente da punizione trova l’angolino giusto, bravissimo Di Gregorio a respingere a mano aperta.

37′ Ancora Frattesi da lontanissimo! Kastrati controlla e osserva la palla uscire alla sua destra.

45′ Concesso 1 minuto di recupero.

FINE PRIMA FRAZIONE! Pallino del gioco al Monza, ma Cittadella che si difende con ordine.
Dopo 45 minuti risultato fermo sullo 0-0

SECONDO TEMPO

Si riparte senza cambi in questo avvio, forza ragazzi!

1′ Boateng si ritrova il pallone sui piedi dopo una respinta corta granata e calcia forte in porta, blocca Kastrati.

2′ Ad un passo dal gol il CittaTsadjout in contropiede si accentra e calcia di sinistro, palla deviata in calcio d’angolo.

6′ Baldini riceve sulla trequarti, punta l’avversario e mira l’angolino basso, Di Gregorio respinge in angolo.

12′ Vantaggio del Monza con Balotelli. Cross basso di Carlos Augusto per l’attaccante monzese che insacca a a porta vuota 

16′ Triplo cambio per Venturato, escono D’ UrsoTsadjout e Proia per PavanOgunseye e Vita.

27′ Ancora una discesa sulla sinistra di Carlos Augusto, palla pericolosa messa in mezzo deviata in calcio d’angolo da Perticone.

33′ Raddoppio del Monza. D’Alessandro riceve al limite, si accentra, mette a sedere con un paio di finte la difesa granata e infila Kastrati sulla sua sinistra.

42′ Mischia in area su azione da calcio d’angolo, si salvano i granata!

45′ Concessi 4 minuti di recupero.

FINITA A MONZA. Secondo tempo di sofferenza al Brianteo, locali che vanno sul doppio vantaggio ma i granata soffrono con ordine e portano a casa la qualificazione! Grandi ragazzi!!!!


Il tabellino:

MONZA – CITTADELLA 2 – 0
Marcatori: 12′ st Balotelli, 33′ st D’Alessandro.

MONZA: Di Gregorio; Sampirisi (C), Bellusci, Pirola, Carlos Augusto,; Frattesi, Scozzarella (31′ st Barberis), Colpani (19′ st D’ Errico); Boateng (10′ st D’ Alessandro), Balotelli (31′ st Diaw), Mota Carvalho.
A DISPOSIZIONE: Sommariva, Donati, Anastasio, Gytkjer, D’Errico, Bettella, Barillà, Armellino, Ricci.
Allenatore: Cristian Brocchi 

CITTADELLA: Kastrati; Ghiringhelli (23′ st Cassandro), Frare, Perticone, Donnarumma (31′ st Camigliano); D’Urso (16′ st Pavan), Iori (C), Gargiulo; Proia (16′ st Vita); Tsadjout (16′ st Ogunseye), Baldini.
A DISPOSIZIONE: Maniero, Rosafio, Beretta, Tavernelli, Smajlaj, Mastrantonio.
Allenatore: Roberto Venturato

ARBITRO: Juan Luca SACCHI (Macerata)
AssistentiBresmes (Bergamo) e Imperiale (Genova)
IV UomoVolpi (Arezzo)
VARGhersini (Genova)
AVARRanghetti (Chiari)

NOTE:
Ammoniti: D’ Urso, Pirola, Tsadjout, Sampirisi, Kastrati, Barberis
Espulsi: nessuno
Angoli: 9 – 4
Recupero: 1′ e 4’
Spettatoriporte chiuse

Condividi.