Per Ascoli-Cittadella designato Rapuano

0

Il Cittadella conta 1 sola sconfitta in trasferta. L’Ascoli ribatte con 1 solo KO in casa. Da questo punto di vista è pareggio fra le due prossime avversarie.

Sono positivi i bilanci parziali, fuori/casa, delle squadre con l’arbitro designato per Ascoli-Cittadella di domani.

Si tratta di Antonio Rapuano della Sezione AIA di Rimini.

Quest’anno Rapuano non aveva ancora diretto i granata. L’ultimo incrocio in campionato, infatti, risale alla 38esima giornata del 2019/2020: Virtus Entella-Cittadella 2-3.

L’unica sconfitta esterna è piuttosto datata, a Carpi nel 2016/2017 per 0-2.

In questo torneo l’Ascoli ha avuto Rapuano in campo nello stop a Monza per 0-2 e nel pareggio ad occhiali, 0-0, casalingo col ChievoVerona.

Sul proprio terreno i bianconeri annoverano 1 sola sconfitta con l’arbitro della Sezione AIA di Rimini: 0-2 col Foggia nel 2017/2018.

TUTTI I PRECEDENTI FRA IL CITTADELLA E RAPUANO IN CAMPIONATO*

4 (2) vittorie Cittadella

3 (0) pareggi

2 (1) sconfitte

13 (4) gol fatti dal Cittadella

11 (4) gol subiti

* Fra parentesi le statistiche in trasferta.

TUTTI I PRECEDENTI FRA L’ASCOLI E RAPUANO IN CAMPIONATO*

5 (3) vittorie Ascoli

5 (2) pareggi

4 (1) sconfitte

13 (4) gol fatti dal Ascoli

10 (2) gol subiti

* Fra parentesi le statistiche in casa.

FootStats.it

Condividi.